QUANDO LA 500 MIGLIA CHIAMA…

QUANDO LA 500 MIGLIA CHIAMA…

“Passione e territorio” è il claim della 500 Miglia Touring, e nei tre giorni della manifestazione non sono certamente mancati. Il raduno dello scorso fine settimana ha raccolto nella centralissima Piazza Vittoria di Brescia 40 vetture, per poi condurle in alcuni dei luoghi più belli dell’Italia nordorientale.

Dai panorami vacanzieri della sponda bresciana del Lago di Garda fino a Riva, e poi ancora su, a Bolzano e Merano; ritorno via Ponte di Legno e tappa a Monte Isola; premiazione finale domenica pomeriggio in Piazza Paolo VI a Brescia.

Territorio in abbondanza, quindi, e tipicità enogastronomiche pure; ma soprattutto la passione espressa dai partecipanti, che a bordo delle loro amate classiche, più qualche supercar contemporanea, hanno accolto l’invito del patron Giovanni Riva alla ventunesima edizione della manifestazione.

Anch’io non ho potuto esimermi, e ho nuovamente tolto dal garage la mia Aston Martin DB6, affiancata questa volta dall’agile Austin Healey 3000 MK1 RHD guidata da un amico.

Ho potuto così trascorrere un piacevole fine settimana rivedendo alcuni luoghi del cuore in compagnia di amici vecchi e nuovi, come me “malati” di collezionismo a quattro ruote.

print