1973 ALFA ROMEO Giulia GTA 1300 Junior Stradale, 1 DI 193 COSTRUITE

1973 ALFA ROMEO Giulia GTA 1300 Junior Stradale una delle sole 193 costruite

La “GTA 1300 Junior” fu creata per vincere il Campionato Turismo 1.300cc Gruppo 2 a partire dal 1968.

Il 4 cilindri in linea DOHC da 1.290 cc twin-spark è un motore GTA1600 (alesaggio 78 mm x corsa 82 mm) con una corsa corta di 67,5 mm con 96 CV/6000 giri/min con due carburatori WEBER45DCOE.

La carrozzeria è alleggerita di oltre 200kg, indicando con la lettera “A” in GTA, la conversione da acciaio in alluminio,

Griglie, scudetto, prese d’aria, maniglie delle porte a forma di U, ruote in magnesio, strisce laterali e logo quadrifoglio sono un’esclusiva della “GTA”.

L’esemplare presentato oggi, numero di telaio “AR776142”, è una “Stradale” prodotta il 23 novembre 1973, verniciata in “Biancospino (Certificato Automobilismo Storico Alfa Romeo).

Dopo la prima consegna in Italia e successiva vendita in Germania, nel 1983 fu importata in Giappone dove due anni più tardi, nel settembre 1985, fu immatricolata con la targa “68.33”.

Il proprietario giapponese fu il titolare di una nota azienda di commercio auto storiche.

Egli acquistò la vettura in configurazione stradale ma nel corso degli anni collezionò molte parti orginali Autodelta con le quali conferì alla vettura un assetto corsa.

Furono applicati i seguenti accessori originali Autodelta:

  • Porta leggera con vetro plexiglas
  • Serbatoio carburante maggiorato con tappo racing.
  • Coppa olio in magnesio maggiorata
  • slittone posteriore
  • Sedile pilota racing
  • Roll bar
  • Radiatore olio
  • Convogliatore aspirazione aria racing
  • ruote in magnesio

Dopo 35 anni nel 2018 fu venduta e immatricolata in Inghilterra da dove  tornò in Italia per essere restaurata riportandola alle specifiche originale del modello “Stradale”.

Nel febbraio 2019 fu esibita all’asta di RM-SOTHEBY’S di Retromobile-Paris dove è stata dichiarata venduta a 263.000 euro inclusi i diritti.

Nel novembre 2019 ha ottenuto il certificato di rilevanza storica ASI.

Nell’aprile 2021 è stata immatricolata in Italia

Si ritiene che il chilometraggio indicato, di 51.767 km sia l’originale della vettura.

Una delle Alfa Romeo più apprezzate, pronta a partecipare ai migliori eventi Europei.

MARCA ALFA ROMEO
MODELLO Giulia GTA 1300 Junior Stradale
ANNO 1973
TELAIO AR 776142
MOTORE AR 00559 05371
CILINDRATA 1290cc- 4 CIL- 110CV /6.000 giri-min- 175 km/h
DISTRIBUZIONE DOHC
ASPIRAZIONE 2 CARBURATORI WEBER45DCOE
KM INDICATI 51.767
PRODOTTI 193
DESIGNER GIORGETTO GIUGIARO
CARROZZERIA BERTONE
CERTIFICAZIONI ASI
INTERNO Vinile nero
ESTERNO bianco

A SEGUIRE IN ORDINE CRONOLOGICO LE FOTOGRAFIE DELLA VETTURA NEL CORSO DEGLI ANNI:

1985  (circa) CON LA TARGA “68-33” DEL DEL PROPRIETARIO GIAPPONESE, ANCORA NELLA LIVREA  “STRADALE “ORIGINALE

TRASFORMAZIONE CON LIVREA DA CORSA NEL CORSO DELLA PROPRIETA’ GIAPPONESE

2017  (circa) IN VENDITA IN GIAPPONE NELL’AUTOSALONE
CORGY’S

2019 IN VENDITA ASTA RM-SOTHEBY’S RETROMOBILE PARIS

CONDIZIONI DI VENDITA:

Poiché potrebbe verificarsi un ritardo nell’aggiornamento degli annunci il prezzo pubblicato è da considerarsi indicativo.

C.L. si riserva la facoltà di modificare i prezzi di listino in funzione delle migliorie apportate ai veicoli o alle variazioni di mercato. Si invita a fare riferimento al listino ufficiale disponibile in sede. I dati informativi e le caratteristiche del veicolo sono indicativi e non vincolanti, C.L. non risponde per la eventuale mancanza o difformità delle componenti rispetto alle caratteristiche originali di produzione dei veicoli ed è quindi fatto onere all’acquirente di mettere in atto tutte le verifiche necessarie prima di procedere all’acquisto. Pertanto la descrizione è puramente indicativa e non ha valore contrattuale.

Trattandosi di autoveicolo d’epoca a causa dell’età e del chilometraggio percorso non è in condizioni perfette e presenta vari difetti che sono visti e accettati dal compratore, con espressa intesa che il venditore è liberato da qualsiasi responsabilità e garanzia in ordine a vizi eventuali dell’autoveicolo stesso, palesi od occulti, sia se relativi alla macchina nel suo complesso, o alle sue parti, sia se concernenti il suo funzionamento, e ciò senza riserva alcuna, anche ad ogni effetto dell’art. 1341 del Codice Civile. Qualora il compratore ritiri la merce senza avvalersi del diritto di collaudo, la merce stessa si considera accettata incondizionatamente come vista e piaciuta.

Richiedi informazioni

info@cristianoluzzago.it

+39 328 2454909

Contattaci telefonicamente

EXPORT-IMPORT

Ci occuperemo di fornire tutti i documenti necessari per tutte le auto acquistate da noi. Possiamo organizzare il trasporto su strada, mare o via aria. Vi preghiamo di contattarci per ulteriori informazioni e termini e condizioni.

print