Paul Picot Sponsor del X Memorial Morandi

Paul Picot Sponsor del X Memorial Morandi | Cristiano Luzzago consulente auto classiche image 8

Paul Picot Sponsor del X Memorial Morandi

Paul Picot  al  X MEMORIAL MORANDI 2018

Un’altra edizione da mettere in bacheca, la decima, per quanto riguarda il Memorial Morandi. La manifestazione clou del Club Auto Moto Storiche Castiglionese ha celebrato, come è ormai tradizione, le imprese del pilota castiglionese Giuseppe Morandi. Una sfilata di oltre trenta vetture costruite prima del 1940, ha ripercorso le orme di un pilota che, tra il 1921 ed il 1932, si è distinto partecipando e vincendo, al volante dell’OM, a numerose gare di velocità.

Tra cui la celebre prima edizione della Mille Miglia (1927), vinta in coppia con Ferdinando Minoia.

La partenza è avvenuta nel suggestivo scenario di Desenzano del Garda, nella centrale piazza Cappelletti. Una splendida giornata di sole ha accolto gli equipaggi giunti in riva al lago.

Dopo il controllo orario nella sede dell’azienda Yokohama di Carpenedolo è avvenuto il passaggio per Castiglione, con una nuova prova a cronometro svoltasi presso il parco Pastore (nome della famiglia di un altro celebre asso del volante). Dopodiché gli equipaggi sono tornati in riva al Garda, stavolta a Salò, dove hanno partecipato alla cena di gala all’Hotel Laurin.

Alla domenica si è ripartiti alle 8.00 per l’ultima sessione di prove a cronometro lungo il percorso delle celebri “zette”, i tornanti che sovrastano Salò, teatro negli anni Trenta del Circuito Automobilstico del Garda, gara in cui Morandi è stato spesso e volentieri protagonista.

Dopo una serie di passaggi suggestivi sulle vicine Prealpi bresciane le auto sono tornate verso il lago e, dopo un aperitivo a Villa Pasini, hanno concluso la riuscita due giorni con pranzo e premiazioni al ristorante “Il Rivale” di Padenghe del Garda.

Premio al vincitore: nuova edizione  Paul Picot del Gentleman 41 Morandi, cassa pvd e cinturino in caucciù.

Stampa/Print